High Selective Biaryls Formation by the Cyclooligomerization of Arylethynes Catalyzed by Ruthenium and Rhodium Porphyrins
Recent developments in the formation of carbon-carbon bond reaction catalyzed by metalloporphyrins
Remarkable Selectivity in the Cyclopropanation Reactions Catalysed by an Halogenated Iron meso Tetraphenylporphyrin
The Formation of the carbon carbon Bond Catalysed by Metalloporphyrins in Eds





Curriculum Vitae et Studiorum:

 

Il professor Pietro Tagliatesta, nato a Roma il 18/6/1955, si e' laureato in Chimica presso la Universita' di Roma-La Sapienza il 20/5/1980. Dal luglio 1983 all' ottobre 1984 e' stato collaboratore tecnico professionale della E.N.E.A. Vincitore di un posto di Ricercatore Universitario per il gruppo di discipline n° 105 (ora Chim/07), presso l' Universita' degli Studi di Roma - Tor Vergata, Facolta' di Ingegneria, ha prestato servizio dal 4 ottobre 1984 al 31 ottobre 1998 presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Chimiche.

Vincitore di un posto di Professore Associato per il raggruppamento disciplinare C03X, ora CHIM/03 Chimica Generale ed Inorganica, e' stato chiamato dalla Facolta' di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali della Universita' di Roma-Tor Vergata a ricoprire il posto da lei bandito e dal novembre 1998 presta servizio presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Chimiche. E' titolare dell' insegnamento di Chimica Inorganica per il Corso di Laurea in Chimica.

il Professor Pietro Tagliatesta si e' recato numerose volte, in qualita' di Visiting Researcher, presso l' Universita' di Houston-Texas, dove ha collaborato con il gruppo di Chimica Analitica Strumentale diretto dal Prof. Karl M. Kadish, interessandosi alla sintesi, alla elettrochimica e spettroelettrochimica di Metalloporfirine e Metallocorroli.

Oltre a questa collaborazione, il Professor Pietro Tagliatesta ha o ha avuto rapporti di lavoro con diversi altri laboratori, sia in Italia che in altri paesi, qui appresso elencati:

1) Universita' di Aveiro (Portogallo) - Gruppo del Professor Jose' S. Cavaleiro.

Fotoossidazione di Porfirine b -bromo sostituite, catalisi ossidativa da metalloporfirine

2) Universita' di Wroclaw (Polonia) - Gruppo del professor Lechoslaw Latos-Grazynski

NMR ed Elettrochimica di porfirine b -bromurate

3) Universita' di Erlangen Germania Gruppo del Professor Dirk Guldi

Fotochimica di addotti porfirina-C 60

4) Universita' di Roma - La Sapienza - Gruppo del Professor Enrico Baciocchi.

Ossidazione di substrati organici catalizzata da metalloporfirine.

5) Universita' di Viterbo - Gruppo del Professor Raffaele Saladino

Ossidazione di basi nucleotidiche catalizzata da metalloporfirine.

6) Universita' di Padova - Gruppo della Professoressa Roberta Bertani

Studio mediante Spettrometria di Massa di intermedi metalloorganici labili.

7) Universita' di Napoli - Gruppo del Professor Alessandro Piccolo

Polimerizzazione ossidativa di materiale organico naturale per decontaminazione

ambientale indotta da metalloporfirine sintetiche.

8) Universita' di Urbino - Gruppo del Professor Orazio A. Attanasi

Reazioni di ossidazione di cardanoli catalizzate da metalloporfirine

9) Universita di Camerino Gruppo del Professor Claudio Pettinari

Complessi pirazolici del rame

Nell' ambito della collaborazione con il Dipartimento di Chimica della Universita' di Aveiro e con il Dipartimento di Chimica della Universita' di Wroclaw, il Professor Tagliatesta e' stato Visiting Professor rispettivamente del gruppo del Professor Cavaleiro e del gruppo del Professor Latos-Grazynski, tenendo dei seminari sulla propria attivita' di ricerca. Inoltre ha tenuto seminari anche all' Universita' di Padova, di Messina, in Eniricerche etc.

E' stato titolare di un contratto semestrale di collaborazione scientifica con Eniricerche nel 1994.

E' coautore di oltre novanta pubblicazioni su riviste internazionali e di un brevetto e fa parte dell' Editorial Board del Journal of Porphyrins and Phtalocyanines della SPP ed e' anche il rappresentante italiano nella SPP (Society for Porphyrins and Phtalocyanines) . E' correntemente referee per il Journal of Organic Chemistry, Chemistry-A European Journal, Inorganic Chemistry, Journal of Physical Chemistry, European Journal of Organic Chemistry, European Journal of Inorganic Chemistry, Inorganica Chimica Acta, Journal of Molecular Catalysis, Heterocyclic Chemistry . E' stato responsabile di una unita' di ricerca locale nell' ambito del Progetto di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale, Processi Efficenti per l' Ossidazione Controllata di Composti Organici , per gli anni 1999-2000 e del Progetto di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale, Attivazione di Specie Perossidiche in Processi Innovativi di Ossidazione Controllata per gli anni 2001-2002. E' stato responsabile di una unita' di ricerca locale nell' ambito del Progetto di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale, Dispositivi Ibridi su Semiconduttori e Metalli per gli anni 2005-2006. E' stato anche responsabile scientifico negli anni 1999-2000, per parte italiana, di un progetto di ricerca in collaborazione con l' Universita' di Wroclaw (Polonia), finanziato parzialmente dal Ministero degli Esteri Italiano.

E' stato relatore di undici tesi di laurea in Chimica di studenti della Universita' di Roma-La Sapienza e della Universita' di Roma-Tor Vergata e tre tesi di dottorato di ricerca.

Attualmente e' membro del Consiglio dei Docenti per il corso di Dottorato di Ricerca in Chimica della propria universita'.

E' membro della Societa' Chimica Italiana e della American Chemical Society .

E' risultato vincitore di una borsa di studio CNR nell' anno 1997 per il Training and Mobility Program, visitando i laboratori del Professor Karl M. Kadish a Houston.

La Royal Chemical Society ha conferito nell' anno 2001 un grant al Professor Pietro Tagliatesta per visitare un laboratorio all' estero per colloqui scientifici.

Nel 2006 il Professor Pietro Tagliatesta e' stato co-chairman del Congresso Internazionale ICPP-4 (International Conference on Porphyrins and Phtalocyanines) tenutosi a Roma dal 2 al 7 luglio.

 

ATTIVITA' DIDATTICA

Dall' anno accademico 1984-85 al 1997-1998 come ricercatore, ha cooperato allo svolgimento dell' insegnamento di Chimica per il Corso di Laurea in Ingegneria e in particolare ha tenuto cicli di esercitazioni numeriche.

Nell' anno accademico 1989-1990 ha cooperato allo svolgimento del corso di Chimica II per il Corso di Laurea in Ingegneria e in particolare ha tenuto cicli di lezioni interne al corso suddetto.

Dall' Anno Accademico 1992-1993 al 1994-1995 e' stato Professore supplente del corso di Chimica per Ingegneria.

Negli Anni Accademici 1995-1996 e 1996-1997 e' stato Professore supplente del corso di Complementi di Chimica sempre per la Facolta' di Ingegneria, mentre nell' Anno Accademico 1997-1998 e' stato Professore supplente del corso di Chimica Inorganica III per la Facolta' di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali.

Nell' Anno Accademico 1998-1999 e' stato Professore Titolare del corso di Chimica Inorganica I e Professore Supplente del corso di Laboratorio Chimica Inorganica I per il Corso di Laurea in Chimica, mentre dall' Anno Accademico 1999-2000 al 2004-2005 e' stato Professore Titolare del corso di Chimica Generale ed Inorganica, sempre dello stesso corso di Laurea. Dall' anno accademico 2003-2004 al 2004-2005 e' stato titolare del corso di laboratorio di Chimica Generale ed Inorganica. Attualmente e' titolare del corso di Chimica Inorganica per il corso di Laurea in Chimica e del corso di Chimica Generale ed Inorganica II per il corso di Laurea in Chimica Applicata di Ceccano.

Dall' anno accademico 2002-2003 e' supplente del corso di Chimica Inorganica III e del Laboratorio Professionalizzante di Catalisi Omogenea.

WEB DESIGN Escape Soc Coop. & Dr. Luca Tortora