Chi siamo

Al Dipartimento di Scienze e Tecnologie Chimiche afferiscono 45 tra Professori e Ricercatori a tempo pieno e 18 unità di personale tecnico di elevata qualificazione, di cui 12 tecnici/sperimentali e 6 amministrativi.

Il Dipartimento ospita numerosi collaboratori alla ricerca (assegnisti, borsisti post-dottorato) e studenti delle Lauree Triennali, Magistrali e dei Corsi di Dottorato di Ricerca, impegnati a vario titolo nelle molteplici attività del Dipartimento.

La ricerca condotta nel Dipartimento investe la maggior parte delle tematiche connesse alla chimica moderna e alle sue applicazioni. Sono oggetto di studio le problematiche ambientali e alimentari, la sicurezza, la conservazione dei beni culturali, la progettazione di farmaci innovativi, la realizzazione di dispositivi medici, la chimica sostenibile, lo sviluppo di sistemi per l’accumulo e la conversione di energia, lo studio, la caratterizzazione e la produzione di sistemi per catalisi, la ricerca di base sul trasferimento di energia e sui processi fotoindotti, lo studio (teorico e sperimentale) di biomolecole e biomateriali, lo studio di sistemi supramolecolari biomimetici, la progettazione e realizzazione di sensori chimico-fisici, biosensori e immunosensori, lo studio di materiali nano strutturati organici, inorganici e ibridi per applicazioni in elettronica, fotonica, energetica, etc.

L’ampio spettro delle attività svolte riflette l’interdisciplinarietà presente nel Dipartimento: il nostro personale è specializzato in chimica analitica, chimica fisica, chimica organica, chimica inorganica, chimica applicata, biochimica, fisica e scienza dei materiali. Questa varietà di interessi e attività, assieme a un ampia attività seminariale, permette di offrire ai nostri studenti una formazione di elevata qualità stimolando lo sviluppo dello spirito critico necessario alle loro attività future.

L’alto livello della qualità della ricerca è ampiamente documentato sia nei ranking nazionali che in quelli internazionali.

Altri elementi qualificanti dell’attività di ricerca sono rappresentati dall’elevato numero di collaborazioni con istituzioni pubbliche e private nazionali e internazionali, la partecipazione a numerosi progetti europei e progetti bilaterali così come i numerosi contratti di ricerca con industrie nazionali e internazionali.

Per quanto attiene alle attività di formazione, Il DSTC è il Dipartimento di riferimento per i CdL triennale in Chimica  e Chimica Applicata, per la Laurea Magistrale in Chimica e per i Corsi di Dottorato di Ricerca in Scienze Chimiche e in Materials for Health, Environment and Energy. Al DSTC afferiscono inoltre il CdL triennale in Scienza dei Materiali e Magistrale in Scienza e Tecnologia dei Materiali, di cui il Dipartimento di Fisica è il Dipartimento di riferimento; e il corso quinquennale a ciclo unico abilitante (unico in Italia) di “Conservazione e restauro dei beni culturali”  nel Percorso Formativo Professionalizzante “Materiale librario ed archivistico” che fa riferimento al Dipartimento di Studi Umanistici. L’offerta didattica non è però limitata a tali corsi, né alla Macroarea di Scienze: i docenti del DSTC sono inseriti nel corpo docente delle Macroaree di Ingegneria e Lettere e nella Facoltà di Medicina.

La qualità delle attività del Dipartimento permette ai giovani laureati e dottori di ricerca che hanno condotto i loro studi presso di noi di trovare in tempi brevi occupazione qualificata presso Università o Centri di ricerca italiani o stranieri e presso realtà industriali.