News

Riconoscimento della qualità dei nostri dottorandi e della ricerca del nostro Dipartimento

Federica Sabuzi, che sta conducendo il suo lavoro di Dottorato in Scienze Chimiche sotto la supervisione della Prof. Conte e del Dr. Galloni, ha vinto la competizione di Ateneo per il programma Junior Achievement StartUp Program (http://startup.it.ja-digital.org/it), proposto da JA Italia (http://www.jaitalia.org/).

Federica è a capo di un team chiamato “BTeam”, di cui fanno parte anche il Dr. Galloni in qualità di mentore, Matteo Cristofaro, dottorando in Management presso il nostro Ateneo e Francesca Valentini, studentessa della LM in  Chimica.

Il team parteciperà alla competizione nazionale che si terrà a Milano il 23 e 24 giugno 2016,  a cui accedono i team finalisti di ogni Ateneo italiano coinvolto, per concorrere al titolo di migliore “StartUp JA” italiana.

Il team italiano vincitore avrà inoltre la possibilità di partecipare alla Competizione Europea che si terrà a Bucarest a luglio. Il programma è promosso da JA Europe (http://www.jaeurope.org/), la più ampia rete europea per l’educazione imprenditoriale, ed è coordinato da JA Italia.

Ancora una volta, un riconoscimento della qualità dei nostri dottorandi e della ricerca del nostro Dipartimento.

Riconoscimento per le attività interdisciplinari del Dipartimento

Riconoscimento per le attività interdisciplinari del Dipartimento: due Tesi di Laurea in CORLIB (Conservazione e Restauro dei Beni Archivistici e Librari) eseguite sotto la supervisione di Docenti del nostro Dipartimento si sono aggiudicate il primo e il terzo Terzo Premio quale miglior tesi di restauro in occasione del Convegno “I GIOVANI E IL RESTAURO. ARTE NEL TEMPO: SIGNIFICATO, TRASFORMAZIONE E CONSERVAZIONE”.

In particolare Marco Fagiolo, che ha svolto il suo lavoro di tesi sotto la supervisione della Prof.ssa Orlanducci, si è aggiudicato il primo premio e Ilaria Camerini, che ha svolto il suo lavoro di tesi sotto la supervisione della Dott.ssa Valentini, il terzo.

Una grande soddisfazione visto che la selezione è stata operata tra ben 140 candidature.

Il premio ricevuto dal Dott. Fagiolo si aggiunge a quello ricevuto in occasione del Congresso Lo Stato dell’Arte XIII , organizzato dal Gruppo Italiano dell’International Institute for Conservation, un’organizzazione internazionale con sede a Londra, fondata nel 1950 e che conta migliaia di soci in 75 paesi, tenutosi a Torino nell’ottobre 2015.

UK Italy Business Awards 2016

Dal DSTC una Start-Up innovativa: successo nelle attività di terza missione.

La Start-Up GraN Hub, di cui è socia fondatrice e parte attiva Dott.ssa Federica Valentini, Ricercatrice del Dipartimento, è stata premiata tra le start-up innovative piu’ promettenti durante UK-Italy Business Award tenutosi il 27/01/2016 presso Borsa Italiana a Milano.

Maggiori dettagli  segui questo link:

Alla Dott.ssa Valentini e ai suoi partner e collaboratori  le più vive e sincere congratulazioni.

Riconoscimento per il gruppo di Biosensori e Nanomacchine

Ancora un riconoscimento per il gruppo di Biosensori e Nanomacchine:

Il Dott. Alessandro Bertucci, assegnista di ricerca presso il laboratorio del Prof. Francesco Ricci, è risultato vincitore della Marie Curie Global Fellowship nell’ambito del programma Horizon 2020 della Comunità Europea. Il progetto del dott. Bertucci, MIRNANO (Multifunctional miRNA-targeting nanodevices for pluripotent cancer theranostics) avrà una durata di 3 anni e un contributo finanziario di circa 250 mila euro. Il progetto prevede un periodo di ricerca di due anni presso la University of California, San Diego, seguito da un periodo di un anno presso il nostro Dipartimento.

Congratulazioni vivissime al Dott. Bertucci e al Prof. Francesco Ricci!

Premio Levi 2014

Ancora una testimonianza della qualità della ricerca del Dipartimento:

il Dott. Andrea Idili, dottorando presso il nostro Dipartimento nel gruppo del Prof. Francesco Ricci e primo autore del lavoro: “Programmable pH-Triggered DNA Nanoswitches” [J. Am. Chem. Soc. 136 (2014) 5836] ha ricevuto la menzione di merito del premio Levi 2014 che viene assegnato ad un Socio Giovane SCI autore di una ricerca originale e di ampio interesse per le scienze chimiche, pubblicata su una rivista scientifica internazionale nel periodo 1° Gennaio – 31 Dicembre 2014.

Congratulazioni al Dott. Idili per il suo eccellente lavoro!

Riconoscimento per la Chimica di Tor Vergata

Ancora un riconoscimento per la Chimica di Tor Vergata:

il Dr Donato Monti e il suo collaboratore Stefano Cinti hanno ricevuto il il terzo premio nell’Essay Competition organizzata da Wiley WCH (http://www.chemistryviews.org/details/news/8435401/Chemistry_and_Light_Contest_The_Winners.html).

Il loro articolo Chirality Helps Light to Strike Cancer sarà pubblicato su ChemViews Magazine.

AL DSTC due dei nove vincitori del Reaxys SCI Young Researcher Award

la Dott.ssa Diana de Porcellinis, Dottoranda in Materials for Health, Environment and Energy sotto la guida della Prof.ssa S. Licoccia, si è aggiudicata il primo premio nella categoria Materials Sciences, Industrial and Inorganic Chemistry e la Dott.ssa Alessia Amodio, collaboratrice del Prof. F. Ricci, il primo premio per la categoria Analytical, Environmental, Physical and Theoretical Chemistry.

Le due giovani ricercatrici saranno premiate in occasione del Congresso Nazionale della Divisione di Chimica Organica (Bologna dal 13 al 17 Settembre).

Link

– https://www.soc.chim.it/it/sci_giovani/home

– http://www.reaxys.com/

Nuovo risultato della Chimica di Tor Vergata

Nella Grande Guida all’Università Censis – La Repubblica 2015/2016 Tor Vergata si colloca al primo posto nella classifica nazionale della ricerca nel campo delle Scienze Chimiche.

Offerta di Borse di studio per la ricerca sul cancro presso il Weizmann Institute (Israele)

Opportunità di finanziamento: La Fondazione “Sergio Lombroso” offre a laureandi e dottorandi, 8 Borse di studio della durata di 6-18 (estendibili) mesi per effettuare ricerca sul cancro presso l’Istituto Weizmann (Israele). Le aree coinvolte sono: Biologia, Biotecnologia, Medicina, Fisica, Chimica e Farmacologia.

Bando

Per maggiori informazioni visitare il sito www.sergiolombroso.org.

Best Poster Award, E-MRS 2015 SPRING MEETING assegnato ad autori del Dipartimento

La Dr. Raffaella Lettieri, assegnista di ricerca presso il nostro Dipartimento, è stata premiata per la migliore presentazione-poster durante il recente Congresso della European Materials Research Society tenutosi a Lille (11-15 Maggio 2015)

Titolo della comunicazione: “Development of a gravimetric sensor for the study of the interaction between the Thymidine Phosphorilase and 5-fluorouracil derivatives” (R. Lettieri, F. Leonelli, L. Stella, M. Venanzi, E. Gatto).