News

INSTM: Opportunità di Lavoro Agenzia Dogane Monopoli

L’Agenzia Dogane e Monopoli ha bandito un concorso per:

  • 150 posti di chimico (codice concorso ADM/CH)
  • 25 posti di chimico/biologo (codice concorso ADM/CH-BIO)

Tutte le informazioni sul portale ADM

In ricordo del Prof. Basilio Pispisa

Il Direttore e tutti i componenti del Dipartimento partecipano sentitamente al cordoglio degli allievi del Prof. Basilio Pispisa, membro fondatore della nostra Università e di questo Dipartimento.

Clicca qui per leggere la news sul sito dell’Ateneo.

Ranking Internazionali a supporto organizzativo e strategico dell’Ateneo

Il Prorettore alla Ricerca, Prof.ssa Vuri, ha illustrato ai referenti della ricerca dei Dipartimenti, una delle politiche di Ateneo per migliorare la nostra posizione nei ranking internazionali e, in particolare, il ranking QS.

Come già fatto negli anni passati, bisognerà indicare alcuni dei nostri contatti (preferibilmente internazionali).

Clicca qui per scaricare la presentazione, con particolare attenzione alle slide dall’ 8 al 12 in cui viene indicata la procedura da seguire.

Nuove Risorse per Giovani Ricercatori

Human Technopole, in collaborazione con il Ministero dell’Università e della Ricerca, ha lanciato l’Early Career Fellowship Programme: un’iniziativa per mettere le risorse e le infrastrutture di Human Technopole a disposizione di giovani ricercatori all’inizio della propria carriera incentivandoli a sviluppare in Italia i propri progetti scientifici in linea con il programma di ricerca complessivo di HT e, in particolare, coerente con le attività di uno dei cinque Centri di ricerca HT nelle aree di: Genomica, Neurogenomica, Biologia computazionale, Biologia strutturale e Analisi, Decisione e società.

La prima edizione dell’Early Career Fellowship Programme permette a cinque giovani scienziati di competere per una borsa di studio di 200.000 euro l’anno per cinque anni, per un investimento complessivo di 5 milioni.

Il programma è aperto a giovani di ogni nazionalità che non abbiano più di 8 anni di esperienza dalla data di ricevimento del titolo di dottorato.  un istituto di ricerca o un’università italiana dove sviluppare il proprio progetto di ricerca e alla quale saranno affiliati. Inoltre l’istituzione ospitante deve essere diverso sia dall’istituto in cui il candidato lavora attualmente sia dall’istituto in cui ha conseguito il dottorato e il ricercatore deve aver dimostrato di saper svolgere attivita’ di ricerca autonoma rispetto al PhD supervisor

Qui di seguito i documenti dell’iniziativa:

Programma di borse di studio per la prima carriera

Download  CV Template

Download Financial Plan Template

Download Letter of Intent – Guidelines

Clicca qui per i dettagli in lingua inglese

 

Linee guida regionali per l’applicazione del DPCM del 3/11/2020.

Dal Comitato Regionale di Coordinamento delle Università del Lazio

Clicca qui per leggere il documento

Venerdì 13 Novembre 2020 – Webinar progetto europeo INITIO

ore 9.15, on line sulla piattaforma MS Teams

Webinar – “You’ll sense them alone! Chiral sensors: the progress of the INITIO project”

Il Webinar vedrà 10 interventi tenuti da dottorandi, ricercatori e specialist provenienti da cinque università europee (Tor Vergata, Università del Salento, Trinity College of Dublin, Taltech, Università di Jyväskylä), il centro di ricerca nazionale francese (CNRS) e due imprese internazionali (Eurochem e Interspectrum). Durante la conferenza verranno presentati i recenti progressi ottenuti nel corso del primo anno e mezzo del progetto INITIO, finanziato all’interno del programma H2020, mirato a sviluppare sensori per il riconoscimento di inquinanti chirali dispersi nell’ambiente.
Tutta la comunità accademica è invitata a partecipare.

Download locandina

Clicca qui per registrarsi al webinar.  Sarà trasmesso anche in streaming tramite il canale youtubetwitter.

Start Cup Lazio 2020 – complimenti a NanoteCH e GrAn_Sens

Il 26 ottobre 2020 in diretta streaming sulla pagina Facebook di Lazio Innova si è svolta la finale 2020 di Start Cup Lazio.

Dal nostro dipartimento esano stati presentati due progetti:
NanoteCH: Nanotechnology for Cultural Heritage (Spin off universitario costituendo)
Capogruppo: Federica Valentini
Team: F. Valentini, Stefania Zeppieri, Patrizia Cifani, Ivo Allegrini (Impresa: Envint Srl), Renato Di Girolamo (Impresa: Carlo Bugli restauri Srl, Napoli azienda partenopea).

GrAn_Sens: Graphene Analyst Sensors (Categoria Industrial)
Capogruppo: Pietro Tagliatesta
Team: P. Tagliatesta;. R. Zanoni (Sapienza),  Ivo Allegrini (Impresa Envint Srl), F. Valentini, A. Leoni

NanoteCH ha vinto il  Primo Premio Start Cup Lazio 2020 e l’Accesso al PNI Cube, ed anche la  Menzione speciale ALMAVIVA per le Pari Opportunità (Quota Rosa) e il  Premio Speciale Regione Lazio InnovazioneGrAn_Sens ha ottenuto la  Menzione Speciale ALMAVIVA: sociale e tutela dell’ambiente

Complimenti vivissimi a Federica Valentini, a Pietro Tagliatesta e a Alessandro Leoni del nostro Dipartimento ed anche alle restauratrici della Macroarea di Lettere, Stefania Zeppieri e Patrizia Cifani.

Nuovo appalto di manutenzione di Ateneo

Si informa che dal 1° ottobre 2020 l’appalto di manutenzione degli impianti universitari è stato affidato alla società HC Service Scarl nell’ambito della Convenzione Consip FM4, a cui la nostra università ha aderito.

Sono in nostro possesso le credenziali web per l’inserimento dei ticket di manutenzione nel nuovo sistema Archibus appositamente realizzato per questo nuovo appalto di manutenzione.

Chiunque ne avesse necessità può contattare, via mail o telefono, Giuseppe D’ARCANGELO mail: darcangelo@stc.uniroma2.it per l’inserimento delle richieste dei lavori.

 

26 ottobre 2020 – Start Cup Lazio 2020 – La Finale

Evento di Premiazione in diretta streaming sulla pagina Facebook di Lazio Innova

Lunedì 26 ottobre ore 15.00

Anche  il nostro dipartimento parteciperà con due teams.

Buona fortuna ai colleghi Valentini e Tagliatesta.

 

Procedura per caso COVID-19

Procedura da adottare in caso di segnalazione di positività al COVID-19 da parte di un frequentatore dell’Ateneo.

Consulta l’allegato